martedì 13 dicembre 2016

Luna della Quercia



Domani  14 dicembre 2016, ultima Luna piena dell'anno, Luna della Quercia, Luna della neve, Luna delle lunghe notti:
"La Luna in Gemelli ci suggerisce di tornare a Casa. Di tornare da quella parte nascosta e illuminarla. Dobbiamo illuminare i nostri volti, le nostre verità, le nostre insicurezze, dobbiamo abbracciare le cose che non capiamo. Dobbiamo tornare a casa, nel nostro io, nel nostro emisfero Nord, nel freddo, nel gelo e lasciare che si sciolga. Lasciate che le cose accadano, seguite il consiglio dei Gemelli, tornate a casa.
Questa Luna porta con se un dono della conoscenza, il capire i nostri “demoni” e le nostre “paure” interiori, ci può portare a comprendere chi siamo davvero.
Non v’è miracoli o altro in questo giorno. E’ solo un giorno dove dobbiamo comprendere e conoscere.. Per noi stessi, per le cose che possono fare a bene a noi.
Tornare a casa significa rimettere in ordine nel disordine della nostra vita. Tornare a casa significa essere pazzi, folli, significa addentrarsi nel nostro personale Paese delle Meraviglia, e vivere questa Follia. Date voce alla vostra essenza, date voce a quello che più vi aggrada. Date senso al senso e trovatene ancora e ancora.

La vita è follia, è vivere ogni singolo attimo, è essere ciò che vogliamo essere. Per fare tutto questo, nel compimento e raggiungimento ultimo, dobbiamo perdonarci, perdonare noi stessi, e come scritto già prima illuminare i nostri lati ombra. 
Accettarci per come siamo, accettare quello che siamo diventati o quello che diventeremo.
Stai davvero vivendo questo Momento?
Stai davvero facendo quello che ti piace?
Stai davvero vivendo?..."*



Nessun commento:

Posta un commento