domenica 29 maggio 2016

Il Grande Faggio



Ti mando l'abbraccio
di un Albero Antico
la saggezza che scorre
come linfa sospesa
la chioma vasta,
sembra una chiesa
la luce del sole,
è cosa divina
sei in basso
il tronco ti sostiene la schiena
sei in alto
non sei più come prima.

C.R.

Nessun commento:

Posta un commento