lunedì 8 agosto 2016

L'Anguana della Montagna Spaccata


In provincia di Vicenza, verso Recoaro Mille, si trova questo luogo suggestivo e magico, dove le leggende si perdono ormai nei ricordi degli anziani.

"La montagna spaccata è un'ampia fenditura scavata nella roccia dal torrente Torrazzo, che scende con cascate e piccoli laghetti dal pianoro sovrastate, balzando bruscamente all'interno di una forra e creando giochi d'acqua e di luce; all'interno, un percorso attrezzato con scale e passerelle permette di risalire il torrente per visitare la fenditura. 
Questo fenomeno naturale non poteva non dar vita a leggende: da qui infatti nasce la storia di "Etele e Giordano", una storia d'amore passionale tra una bellissima anguana Etele e il giovane Giordano. Pochi sapevano però che su Etele gravasse un sortilegio drammatico: sarebbe svanita nel nulla quando sua madre, la maga del bosco, fosse morta. Quando arrivò il tragico momento l'incantesimo si manifestò: un pauroso boato scosse la terra e la montagna si spaccò portando verso di sè Etele che scomparve poi verso il cielo. La magia però non finì qui. L'amore tra Etele e Giordano era così forte che si trasformò e cambiò forma iniziando ad uscire dalle rocce come spirito dell'acqua per vivere in eterno. Acqua che si può vedere ancora oggi durante la visita alla montagna spaccata che accompagna il visitatore durante il percorso."

 Peccato che il percorso sia davvero breve, e peccato per la mia paura dell'altezza e delle grate... 
Perchè il luogo è davvero bello e l'acqua rende tutto più magico... non è difficile, tra i suoni naturali, sentire o immaginare di sentire i sussurri di Etele e il suo grande amore...











Informazioni tratte da:
http://www.montagnadiviaggi.it/2014/06/montagna-spaccata-recoaro.html



Nessun commento:

Posta un commento